Città in Bici

Categorie

A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Sabato 21 mar Giornata di Primavera FIAB&FAI – Domenica 22 mar Giornata dell’Acqua!

SABATO 21 MARZO

  Con FIAB a Cortona per la visita alla villa principesca del Palazzone

 Il Palazzone è una villa monumentale che si trova a Cortona, città d’arte della Val di Chiana; fu costruito tra il 1521 e il 1527 su progetto dell’architetto e poeta perugino Giovan Battista Caporali, discepolo del Perugino e amico di artisti dell’epoca come il Pinturicchio, il Bramante e il Signorelli, per volontà del Cardinale Silvio Passerini, vescovo di Cortona e governatore di Firenze. La villa, è sormontata da un’imponente torre, circondata da una cinta merlata e ornata da un grande giardino pensile a tappeto erboso e da un delicato giardino all’italiana. Al suo interno, tra i molti ambienti suggestivi, spiccano il Salone del Papacello, affrescato con le storie di Roma, e la piccola cappella con gli affreschi del Battesimo di Cristo, realizzati da Luca Signorelli.

PROGRAMMA

09.45 – Ritrovo Piazza Stazione

10.00 – Partenza per Cortona –  itinerario strade secondarie della ValdiChiana e sentiero della bonifica, Ristradella (Olmo-Frassineto), Frassineto – Poggio Ciliegio – Ponte di Cesa – sentiero della bonifica, sentiero dei Principes Etruschi – Camucia

12,00/13,00 – spuntino al sacco o presso  tavola calda a Camucia.

13.30/14,30 – partenza per la villa principesca del Palazzone e visita con le guide del FAI.

16.00 –  rientro verso la stazione di Camucia quindi verso Arezzo, in bici o con il treno regionale

Informazioni logistiche. Lunghezza dell’escursione da 30 a 60 Km a seconda del ritorno. Percorso  di media difficoltà. È necessaria una bici con cambio, con buone gomme e ben gonfie, preferibilmente del tipo antiforatura. Indispensabile avere camere d’aria di scorta.

PARTECIPAZIONE CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL NUMERO DI TELEFONO 0575 22256 (ore 09.00-12.30) ENTRO ore 12 di venerdi 19 MARZO pv.

IMPORTANTE: lasciare un recapito telefonico perché in caso di maltempo la gita potrebbe essere annullata, i non soci FIAB saranno ammessi previo pagamento quota assicurativa di euro 3.00. L’ingresso alla Villa del Palazzone di soci e non soci FIAB è subordinato al versamento di una quota di 3 euro al garante del FAI.  Si fa presente che,  in caso di annullamento della gita causa maltempo, la visita al Palazzone è prevista, aperta a tutti, nella giornata di domenica 22 marzo.

Info: Giovanni  +39 329 4309009

DOMENICA 22 MARZO

Giornata Internazionale dell’Acqua

Ciclogita a Ponte Buriano e Poggio Cuculo (visita agli impianti)

Nel 1993, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 22 marzo come la prima Giornata Mondiale dell’Acqua. Dopo 22 anni dopo la Giornata mondiale dell’acqua si celebra in tutto il mondo proponendo un tema diverso ogni anno: nel 2015, il tema è “Acqua e sviluppo sostenibile”. Le associazioni di protezione ambientale aretine, FIAB Arezzo Amici della Bici e Legambiente circolo “Laura Conti”. Aderiscono alla giornata assieme alla società Nuove Acque, che gestisce il Servizio Idrico Integrato. L’anno scorso il tema era “Acqua ed Energia”. quest’anno, nel quadro dello sviluppo sostenibile, visiteremo l’impianto di FITODEPURAZIONE di Ponte Buriano, che ben si inserisce nel quadro della Riserva Naturale. Inoltre visiteremo l’impianto di potabilizzazione di poggio Cuculo, che presenta importanti soluzioni di processo, molto interessati dal punto di vista della sostenibilità ambientale come ad esempio la microturbina.

Percorso: Si percorre la piana alluvionale di Quarata (dove l’Arno “spagliava” come dice il Fossombroni”) lungo la Setteponti, si attraversa lo storico ponte medievale sull’Arno e si raggiunge il Fitodepuratore che raccoglie e depura, quelli che prima erano scarichi liberi nell’ambiente fluviale. Si torna verso Castelluccio e si riattraversa l’Arno a Buon Riposo, quindi Campoluci il Pugio e  salita finale a Poggio Cuculo.

 PROGRAMMA

9:00 –   Ritrovo Stazione Ferroviaria di Arezzo  iscrizione dei partecipanti.

9:30 –  Partenza in bici lungo le ciclabili verso la Setteponti Ponte a Buriano visita impianto fitodepurazione. Rientro da Castelluccio e strada di Patrignone, salita di Poggio Cuculo,

12:30 visita  impianto potabilizzazione e ristoro  buffet  – rientro ad Arezzo   ore 14:30 ca.

Info logistiche: Lunghezza dell’escursione ca.  20 Km. Percorso facile, tutto su asfalto, due brevi salite tra Buon Riposo e Campoluci e a Poggio Cuculo (la Fiab aspetta tutti). Indispensabile avere camere d’aria di scorta gomme gonfie freni funzionanti. La partecipazione e’ libera e gratuita per i soci  Fiab e LEGAMBIENTE; i non soci contribuiscono alle spese assicurative con € 3. Chi lo desidera può associarsi al circolo FIAB Arezzo in occasione della pedalata.

Info: Enrico  mobile: +39 339 3384671; fisso: 0575 904694

Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.